Le prime volte dell'imboccatura

Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da blues il Lun 28 Set 2020, 11:57

Pongo questo quesito riguardo l'accettazione dell'imboccatura da parte del puledro in doma
Perché è il momento di mettere l'imboccatura ad una puledra e se la prima volta è stato sin troppo facile , la seconda abbiamo tribolato e son riuscita solo sganciando lateralmente il filetto
La puledra è frisona e benché giovane è gia di statura e quindi un suo semplice no con la testa alta mi esclude completamente dai giochi
Col mio son dovuta passare dal clicker e con lei?
Prima di provare mi farebbe piacere sentire i vostri pareri , le vostre esperienze ed i vostri consigli
blues
blues

Messaggi : 1479
Data d'iscrizione : 11.07.19
Località : savona santuario

Torna in alto Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Re: Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da Cilla il Lun 28 Set 2020, 17:15

A volte può aiutare spalmare il filetto con un po' di miele o qualcosa del genere, di modo che lo associ a qualcosa di piacevole

Cilla

Messaggi : 352
Data d'iscrizione : 18.08.19

Torna in alto Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Re: Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da angeletta il Lun 28 Set 2020, 17:24

noi con una cavalla ormai adulta abbiamo iniziato con lo zuccherino perché non apriva nemmeno la bocca..... adesso la apre ma la testiera è sempre una tragedia soprattutto se sei basso, tira su e ciao.... aiuta staccandola da una parte e passata poi sopra......

angeletta

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 11.07.19

Torna in alto Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Re: Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da Milla il Lun 28 Set 2020, 19:31

Del miele avevo sentito anch'io.
Alcuni anni fa in maneggio avevamo un cavallone altissimo che già era problematico arrivare a presentargli il filetto, lui poi aveva preso l'abitudine di tirar su la testa e addio. In proposito avevo trovato un post del Colonnello Angioni in cui spiegava proprio come risolvere, spero che sia ancora reperibile su uno dei vecchi forum.

Milla

Messaggi : 1232
Data d'iscrizione : 11.07.19

Torna in alto Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Re: Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da blues il Lun 28 Set 2020, 22:14

Grazie... sarebbe interessante il parere del Col. Angioni
Il miele... a tanti cavalli non piace 😔
Nessuno userebbe una " tecnica" diversa dall'associazione col dolce?
blues
blues

Messaggi : 1479
Data d'iscrizione : 11.07.19
Località : savona santuario

Torna in alto Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Re: Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da Anna76 il Mar 29 Set 2020, 14:25

Blues oggi chiedo alla mia istruttrice che si occupa di doma di puledri , sopratutto arabi e poi ti faccio sapere
Anna76
Anna76

Messaggi : 432
Data d'iscrizione : 13.11.19
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Re: Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da hobbes1950 il Mar 29 Set 2020, 15:35

Angioni su forum. Potrebbe essere qui?

http://www.forumcavallo.it/old/cavallo.forumer.it/cavallo-forum-61.html

È la versione vecchia dell'azzurrino

_________________
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati
https://www.scuderialabellaria.it/, pagina web
https://www.facebook.com/ASD.Scuderia.La.Bellaria/, pagina facebook
https://www.instagram.com/scuderialabellaria/, pagina instagram
hobbes1950
hobbes1950

Messaggi : 1280
Data d'iscrizione : 10.07.19
Località : Novi Ligure

http://www.scuderialabellaria.it/

Torna in alto Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Re: Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da Anna76 il Mer 30 Set 2020, 08:47

La mia istruttrice sui suoi puledri usa sempre il clicker!
Importante per lei è anche non far lavorare subito il puledro con l'imboccatura, ossia una volta che la infila completamente, toglierla e metterlo a riposo.
Quando poi si comincia anche il lavoro la cosparge di miele ( ma solo nei casi più difficili).
Altro aspetto importante da valutare: quando si infila l'imboccatura e il puledro fa versi strani con la bocca, tende a tenerla aperta, vuol dire che il muscolo massetere non è ancora abbastanza sviluppato per sopportarla, quindi bisogna aspettare ancora un pò
Anna76
Anna76

Messaggi : 432
Data d'iscrizione : 13.11.19
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Re: Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da blues il Mer 30 Set 2020, 11:51

Oggi proverò col clicker visto che è l'unico modo che ho sperimentato
Anche io le prime volte metto, lascio su un pochino e tolgo senza chiedere nulla al puledro
Grazie a tutti e grazie anna per le info della tua istruttrice
(Lavorare con gli arabi sembra più difficile invece sono cavalli facili se l'approccio è corretto. Io mi sono domata i miei senza nessun tipo di problema ... ma la frisona è tosta nei suoi "no"!😎 e non avendoci mai lavorato non vorrei sbagliare approccio)
blues
blues

Messaggi : 1479
Data d'iscrizione : 11.07.19
Località : savona santuario

Torna in alto Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Re: Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da Miky Estancia il Gio 01 Ott 2020, 21:55

Un velo di miele sul cannone del filetto può essere molto utile: se il puledro lo gradisce, con questo piccolo stratagemma gli si può anche insegnare ad abbasare la testa per farsi mettere la testiera.
Noi in genere usiamo agganciare dei montanti fatti di catenella con dei moschettoni all'imboccatura, in questo modo è facilmente regolabile, e si può utilizzare la capezza come testiera, inoltre, in caso di capricci, si aggancia solo da un lato e si fa entrare lateralmente.
Utilizzando montanti di catenella e capezza, si risparmiano danni alle testiere di cuoio, quando i puledri stanno legati in box...si, noi siamo cattivi, quindi a volte capita che i puledri stiano tranquilli legati in box a masticarsi il filetto, prima o dopo il lavoro.

Per quelli che alzano la testa....beh, mi ricordo della cura che feci a Prince appena arrivato.... What a Face
La prima volta si fece mettere la testiera senza banfare.....poi, decise che era un bel gioco alzare il testone e io non avevo ne l'altezza ne la forza per contrastarlo....senza arrabbiarmi, lo feci girare alla corda in capezza.....il tempo necessario a stancarlo il giusto What a Face quando lo attaccai di nuovo al muro, per la stanchezza il testone era bello basso e lui non aveva più la forza per fare il furbo...il filetto scivolò facile facile in bocca e li rimase per tutto il tempo che restò attaccato al muro per asciugare il sudore....era fine novembre 2007, mai più avuto problemi 😂😂😂😂

_________________
I love you Comtois  & Chihuahua I love you
Miky Estancia
Miky Estancia

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 51
Località : Vigone

https://laestanciaditony.business.site/

Torna in alto Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Re: Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da blues il Ven 02 Ott 2020, 12:00

Aggiorno
Tre sessioni di clicker di un quarto d'ora l'una intervallate da altre attività tipo una brucatina in giro ed un po' di lavoro a terra poco imoegnativo e siamo al punto che prende il filetto dalla mano con i denti
La cavalla è troppo giovane per stancarla fisicamente senza stressare le articolazioni... ha due anni e mezzo, il tempo non manca
Anche io lascio un po' i cavalli legati con l'imboccatura quando devono abituarsi... non mi sento cattiva... o almeno non come la miky😀😀😀😀😀

_________________
Sorridi anche se il tuo sorriso è triste, perché più triste di un sorriso triste c’è la tristezza di non saper sorridere.” (Jim Morrison)
blues
blues

Messaggi : 1479
Data d'iscrizione : 11.07.19
Località : savona santuario

Torna in alto Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Re: Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da Milla il Ven 02 Ott 2020, 13:12

Accidenti Miky ma quanto l'hai girato a corda per riuscire a stancarlo?

Milla

Messaggi : 1232
Data d'iscrizione : 11.07.19

Torna in alto Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Re: Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da Miky Estancia il Ven 02 Ott 2020, 14:40

Milla ha scritto:Accidenti Miky ma quanto l'hai girato a corda per riuscire a stancarlo?

Quanto bastava e comunque per poco 😆😆😆😆
Sovente, non è il tempo, ossia quanti minuti, ma cosa fa durante quel tempo, cosa gli viene richiesto, dove li fa quei minuti, in che condizioni, ecc. 😉
Se si fa attenzione ad un pò di cose, è possibile rendere ragionevole l'animale in tempi brevi...
Prince, appena arrivato, era fisicamente praticamente indistruttibile con la sua morfologia e i suoi diametri, ma non era allenato e mentalmente era debole (stava ancora smaltendo la castrazione e di carattere è sempre stato ansioso....cosa che ho sfruttato a mio vantaggio).
È bastato girarlo alla corda lontano da Snoby (con cui aveva legato), vicino al paddok del mio stalloncino Bibi (che ha passato tutto il tempo a minacciarlo e a fare il suo solito show da stallone padrone di casa), e chiedergli attenzione con continue transazioni a scendere e a salire....peccato che il fondo fosse asciutto: un pò di fango avrebbe ulteriormente velocizzato la cosa clown

_________________
I love you Comtois  & Chihuahua I love you
Miky Estancia
Miky Estancia

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 51
Località : Vigone

https://laestanciaditony.business.site/

Torna in alto Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Re: Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da Milla il Ven 02 Ott 2020, 15:15

😂😂😂

Milla

Messaggi : 1232
Data d'iscrizione : 11.07.19

Torna in alto Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Re: Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da blues il Gio 08 Ott 2020, 19:37

Aggiorno.
L'imboccatura è finita nella sua sede
Questo due giorni fa
Ho deciso di sospendere e far altro per qualche giorno e poi riprovarci
Le ultime tappe del premio sono state: solo se ti lasci scorrre la testiera lungo il muso e poi: solo se ti lasci scorrere la testiera e prendi in bocca il filetto
Lo ha fatto, le ho dato qualche premio più abbondante ed appena ha finito di masticare il cibo le ho tolto tutto e l'ho lasciata libera
Speriamo che abbia "mandato a mente" e che abbia reputato positiva l'esperienza

_________________
Sorridi anche se il tuo sorriso è triste, perché più triste di un sorriso triste c’è la tristezza di non saper sorridere.” (Jim Morrison)
blues
blues

Messaggi : 1479
Data d'iscrizione : 11.07.19
Località : savona santuario

Torna in alto Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Re: Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da Anna76 il Ven 09 Ott 2020, 14:38

Più positiva di così....l'importante è che non facciano poi pasticci i proprietari
Anna76
Anna76

Messaggi : 432
Data d'iscrizione : 13.11.19
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Re: Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da blues il Sab 10 Ott 2020, 07:49

Infatti per ora ho proibito di riprovare ma poi non posso esagerare con i divieti
Posso "insegnare" come fare ma di solito i proprietari ci mettono sempre del loro e spesso fanno errori madornali
Anche in questo caso il proprietario , mentre ero distratta, stava per riprovarci ma per fortuna un allievo gli ha detto "nooo" .. così son potuta intervenire a spiegare perché non doveva farlo... però a volte mi aspetterei che capissero da soli, visto che mi prodigo sempre in spiegazioni su quello che faccio sui perché e sui percome

_________________
Sorridi anche se il tuo sorriso è triste, perché più triste di un sorriso triste c’è la tristezza di non saper sorridere.” (Jim Morrison)
blues
blues

Messaggi : 1479
Data d'iscrizione : 11.07.19
Località : savona santuario

Torna in alto Andare in basso

Le prime volte dell'imboccatura Empty Re: Le prime volte dell'imboccatura

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.