E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da madamen il Lun 29 Lug 2019, 12:09

Come sapete le discipline del completo sono tre: dressage, salto ostacoli, cross-country. Diciamo che in tutti i concorsi la prova più amata e ambita è il cross. E' un po' complesso da spiegare per quanto riguarda il sistema dei punteggio (meno punti si hanno più in alto si sta in classifica) ma il Regolamento Fise se studiato con calma è chiaro anche per quanto riguarda le riprese, le imboccature permesse, tutti i casi di errore o penalità in cross.

Ed è difficile preparare cavalli da completo ma è lo sport più bello in cui si possono esprimere insieme al loro cavaliere o amazzone.

Non avrò molto tempo per seguire ma se avete domande o curiosità cercherò di rispondere anche chiedendo al mio istruttore. So solo che io difficilmente riuscirò ad abbandonare questa meraviglia

_________________
"To strive, to seek, to find, and not to yeld"
madamen
madamen

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 52

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da Miky Estancia il Lun 29 Lug 2019, 12:22

Vicino a Torino, al parco di Stupinigi, avevano motato un bel percorso di cross country. Un paio di gare andai a vederle, appostandomi vicino agli ostacoli più spettacolari.

In particolare mi piaceva molto il laghetto, con i salti in entrata ed uscita, che se il cavaliere sbagliava, si faceva il bagno.
Un altro ostacolo che mi piaceva molto, era la combinazione di salti: salto , salto del fosso in discesa e salto di uscita in salita. Non so quale sia tecnicamente il nome di questo salto, magari madamen ha voglia di istruirmi 😊

Mi piacerebbe anche sapere che tipi di imboccature sono ammesse nelle tre prove e poi...mi piacerebbe molto che madamen ci parlasse della preparazione del binomio e delle caratteristiche che rendono un cavallo, un buon cavallo da completo 😊

_________________
I love you Comtois  & Chihuahua I love you
Miky Estancia
Miky Estancia

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 50
Località : Vigone

https://laestanciaditony.business.site/

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da Shanna il Lun 29 Lug 2019, 12:38

Ciao Mada,
a me una volta nella vita piacerebbe provare l'esperienza del Cross, ma penso di non essere abbastanza coraggiosa Very Happy

Shanna

Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 29.07.19

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da hobbes1950 il Lun 29 Lug 2019, 12:46

Miky Estancia ha scritto:
...
il laghetto, con i salti in entrata ed uscita
...

Per nostra esperienza, il laghetto (anche senza salti) può essere una difficoltà.
In scuderia abbiamo fatto un piccolo avallamento da poter usare all'uopo come laghetto. L'istruttore l'ha fatto provare a un po' di binomi, e per alcuni è stato difficile. Tra questi uno che doveva andare a fare lo stage di completo per poter avere il 1° grado! A dire il vero, avevamo messo su questa difficoltà proprio per questa ragione, per non presentare binomi implumi allo stage (che poi hanno fatto alle Poiane, altro bellissimo posto, dove oltretutto ho incontrato per la prima volta "de visu" madamen)

_________________
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati
http://www.scuderialabellaria.it/, pagina web
https://www.facebook.com/ASD.Scuderia.La.Bellaria/, pagina facebook
https://www.instagram.com/scuderialabellaria/, pagina instagram
hobbes1950
hobbes1950

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 10.07.19
Località : Novi Ligure

http://www.scuderialabellaria.it/

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da madamen il Lun 29 Lug 2019, 12:55

Potrebbe essere un tombarello il salto che descrivi. I nomi dei salti "tecnici" sono spesso diversi da quelli che si trovano nei grafici dei cross. I grafici sono come le cartine per l'orienteering, sono la mappa dei percorsi delle varie categorie. Il primo può essere un tronco che viene definito "Welcome", poi abbiamo salti a cui vengono messi nomi fantasiosi. Trovi l'oxer con il nome "Passaggio a nord ovest" per esmpio. se osservate anche i grossi concorsi tipo Badminton ogni ostacolo ha un nome tecnico e spesso un nome "artistico", e sono tanti. Appunto Badminton c'era il Beaufort Staircase,  lo Shogun Hollow... E' un divertimento solo godersi la preparazione e il giro con il drone sul sito ufficlale. Per le imboccature dovrò guardarmi il regolamento io monto per fortuna sempre e solo in filetto devo aggiornarmi e aggiornarvi lo farò.
La preparazione del cavallo è complessa, lui deve ancora più coraggio del cavaliere Very Happy A presto!

_________________
"To strive, to seek, to find, and not to yeld"
madamen
madamen

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 52

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da Maya80 il Lun 29 Lug 2019, 13:13

Il cross crountry e’ tra le discipline che mi appassionano di più...il fatto che il cavallo venga preparato per affrontare ostacoli naturali,che deve esserci tanta sintonia e fiducia nel binomio,per me rappresenta l’obiettivo che ognuno dovrebbe raggiungere in sella al proprio cavallo!
Complimenti Madame,continuerò a seguirti!

Maya80

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 11.07.19

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da madamen il Lun 29 Lug 2019, 13:39

È vero Le Poiane è all'imbocco della Val Bormida, alle spalle di Savona. È un posto strepitoso (possibilmente quando non piove!). E ho avuto il piacere di incontrare Hobbes. Ci torneremo. E...si l'acqua é per alcuni
i cavalli una grossa difficoltà anche perché a volte ci entri al galoppo o prima o dopo alcuni salti. Come dire...bisogna sapere esattamente e sempre cosa si fa e conoscere il cavallo. A Palmanova per esempio ci sono caduta dentro perché Adventure si è spaventato per il riflesso del sole calante e si è piantato sulla riva hahahaha. Un'altra volta avevo paura io di entrare, a Taipana. Bisognava entrare in acqua in un punto ben preciso e all'uscita c'era un salto. Mi sono piazzata bene in sella, ho chiuso gli ho occhi e siamo andati hahahaha. L'istruttore è quasi svenuto hahahaha. Ne riparleremo, anche di cose tipo imboccature etc. Con cama
madamen
madamen

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 52

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da madamen il Mer 31 Lug 2019, 17:00

Il Regolamento Disciplina. Concorso Completo. F.I.S.E.. EDIZIONE 2019. Approvato con delibera n. 182 del 4 febbraio 2019 ha 194 pagine. Da studiare e ripassare. Se volete riporto un po' all'essenziale la parte delle imboccature ammesse in dressage perchè in S.O. e Cross sono "libere"

Dal Regolamento FISE (tenete conto che, richiamando gli articoli precedenti al n. 186, "Le imboccature ammesse per la prova di Dressage sono state formulate tenendo conto dell’ampio uso di filetti (diversi rispetto al Regolamento Disciplina Dressage) e a seconda dei diversi meccanismi di azione.
Qualsiasi imboccatura ed anello consentiti possono essere combinati tra loro."

Le imboccature per salto e cross sono libere.

Ricordiamoci quindi che il dressage del completo è in alcuni punti diverso dal Regolamento FISE del Dressage e anche del Salto Ostacoli. (Anche per esempio nel fatto che almeno le riprese più semplici posso essere eseguite con trotto battuto, come faccio io)

Art. 186 – Filetti e/o morsi consentiti
FILETTI
a) Possono avere uno o due snodi.
b) Possono essere a doppio snodo con anello centrale girevole in modo da consentire
una migliore vestibilità e comfort.
c) Possono essere leggermente curvi per consentire più spazio per la lingua. L'altezza
massima è di 30 mm dalla parte inferiore del lato della lingua al punto più alto della
deviazione.
d) È possibile abbinare il doppio snodo centrale, che deve essere fisso, con una rotella
mobile.
e) La parte centrale tra gli snodi deve essere liscia e arrotondata.
f) Il diametro del filetto deve essere di almeno 14 mm per i cavalli e di 10 mm per i
ponies all’altezza degli anelli o delle stanghette.
MORSI E FILETTI
a) Le misure del diametro del morso e filetto della briglia devono essere minimo 12
mm per il morso e 10 mm per il filetto.
b) Il braccio inferiore del morso non può superare 10 cm (lunghezza sotto
l’imboccatura).
c) Il braccio superiore non può essere più lungo del braccio inferiore.
d) In presenza di cannone scorrevole il braccio inferiore del morso sotto il cannone
non può misurare più di 10 cm quando il cannone si trova nella posizione più alta.
Art. 187 – Imboccature non consentite
a) I filetti con una piastra centrale (ad es. il “Bristol”: se inserito erroneamente, il bordo
della piastra provoca una pressione eccessiva sulla lingua).
b) Qualsiasi imboccatura con cannone in cavo con snodo singolo o doppio (può
causare un pizzicamento della lingua o delle guance).

Capezzine ammesse: 1. Comune 2. Incrociata (messicana, la mia) 3. Hannover 4. Irlandese 5. Micklem 6. Stotztem (combinata ma senza chiudibocca)

La n. 2, 3, 4 e 5 non possono essere usate con la briglia come non può essere usato con la briglia il chiudibocca della Stotztem.

Tutti gli speroni sono ammessi a parte gli speroni con rotella piccola o grande e gli speroni da dressage con rotelle.  Qualsiasi tipo di sferetta o altra diavoleria deve girare alla perfezione (spesso le controllano, se quegli speroni sono indossati).

Miky parlava della preparazione di un cavallo da completo...deve sapere fare tutto  Laughing  Laughing dalla migliore riunione possibile in dress alla maggior apertura possibile della falcate (sempre controllata) in cross. Tanto fiato, resistenza, coraggio e spirito di iniziativa. Ho visto su Instagram la tabella di allenamento dei cavalli di Michael Jung...alla fine il lavoro si assomiglia per tutti certo che non non abbiamo sempre a portata di mano trainer specializzati, osteopati, e altri allenatori, non abbiamo tapis roulant, piste da galoppo e palestre di crosso...cerchiamo di cavarcela. Ma se vado a guardare la scuderia di Jung o quella di Ben Hobday in UK...stommale hahahahaha

A parte splendide eccezioni, i cavalli da completo non sono strepitosi nel dressage come quelli che fanno dressage e basta, sono anche fisicamente diversi. Difficilmente vedrete un cavallo da completo muscolato e imponente come uno da dressage. Ricordo che in uno degli ultimi concorsi una persona stava parlando con un giudice del punteggio ottenuto da un cavallo, e il giudice (persona equilibrata e stimabile) ha risposto: "Per un cavallo da completo questo punteggio è uno dei migliori".

_________________
"To strive, to seek, to find, and not to yeld"
madamen
madamen

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 52

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da madamen il Gio 15 Ago 2019, 14:52

https://youtu.be/SkN5hz0N5ao

lo adoro, lo adoro, lo adoro

Guardate come sono i cavalli...non hanno la struttura dei cavalli da dressage, nè sono gemelli dei cavalli da salto. Sono unici, adoro questo video, adoro il completo e adoro questi cavalli

_________________
"To strive, to seek, to find, and not to yeld"
madamen
madamen

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 52

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da Miky Estancia il Ven 16 Ago 2019, 14:09

Aaaaaazzzz....a 1'13" il salto sul drittino largo circa un metro....che precisione che ci va per prenderlo in centro 😱😱😱

_________________
I love you Comtois  & Chihuahua I love you
Miky Estancia
Miky Estancia

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 50
Località : Vigone

https://laestanciaditony.business.site/

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da madamen il Ven 16 Ago 2019, 14:35

Se intendi la "siepina con mattoni" è un fronte stretto, ed è difficile. In prova a Savona una volta ho provato un fronte stretto della 3 con Adventure: la prima volta l'ha schivato perchè ha sentito che ero insicura, la seconda l'ho superato molto bene ma sono andata davvero decisa con il mirino in fronte Laughing Laughing Laughing


Ultima modifica di madamen il Ven 16 Ago 2019, 14:40, modificato 1 volta

_________________
"To strive, to seek, to find, and not to yeld"
madamen
madamen

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 52

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da Miky Estancia il Ven 16 Ago 2019, 14:38

Si si, proprio quello!
Io avrei difficoltà pure a prenderlo a piedi 😅😅😅😅

_________________
I love you Comtois  & Chihuahua I love you
Miky Estancia
Miky Estancia

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 50
Località : Vigone

https://laestanciaditony.business.site/

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da madamen il Ven 16 Ago 2019, 15:09

Very Happy Very Happy Very Happy a volte fanno paura davvero...io non ho salti così impegnativi ma in ogni caso ci sono girate strette in fondo a discese, piccoli talus...dovresti vedere certi percorsi dei 5 stelle quello di Badminton dei primi di maggio era spettacolare. 1,80 di talus a scendere in acqua...

https://www.facebook.com/BadmintonHorseTrials/videos/356372018335723/

Questa è una parte del percorso di cross a Badminton 2019 di Oliver Townend, il migliore e battuto per un soffio al salto ostacoli finale da Piggy French. Lui secondo con una faccia da funerale... il video dura 6 minuti ma è eccezionale

a Taipana dovrei finalmente conoscere Pietro Sandei che è stato pure lui a Badminton, con un'ottima prestazione generale. Vorrei chiedergli diecimila cose ma sarò educata.

Ogni ostacolo del cross, ovunque si vada, ha un nome come dicevo: è bello studiarselo a piedi con la cartina, o per i concorsi grossi vedere i percorsi dai droni con tutte le spiegazioni dei disegnatori. Ingrid Klimke di solito porta sul cap la videocamera e poi confeziona i video con tutte le spiegazioni sul suo canale Youtube e sul suo sito, è fantastica

_________________
"To strive, to seek, to find, and not to yeld"
madamen
madamen

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 52

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da madamen il Gio 29 Ago 2019, 11:08

https://em.luhmuehlen.de/en/competitors/cross-country-course.html

ecco il percorso degli europei di Luhmuehlen che partono oggi con il dressage. Forza Italia!!!!

_________________
"To strive, to seek, to find, and not to yeld"
madamen
madamen

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 52

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da hobbes1950 il Gio 29 Ago 2019, 11:53

Ho un paio di cose da chiedere su Hannoveraner Gatter (10ab)​​​​​​
- non capisco, "riders have a choice to either take the direct route on 2 strides slightly downhill or 3 strides to give themselves a bit more time": come si fa a fare tutti e tre gli ostacoli? E perché uno si dovrebbe prendere un po' più di tempo?
- "frangible devices" non sapevo che ci fossero queste diavolerie nel cross

_________________
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati
http://www.scuderialabellaria.it/, pagina web
https://www.facebook.com/ASD.Scuderia.La.Bellaria/, pagina facebook
https://www.instagram.com/scuderialabellaria/, pagina instagram
hobbes1950
hobbes1950

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 10.07.19
Località : Novi Ligure

http://www.scuderialabellaria.it/

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da madamen il Gio 29 Ago 2019, 12:05

Allora l'ostacolo è una combinazione in discesa (due ostacoli 10a e 10b) e si può affrontare in due modi:

Scendere direttamente e velocemente in due galoppi (strides) in linea retta e saltare il secondo elemento o scegliere di fare tre galoppi (magari facendo una leggera curva) e metterci qualche secondo in più.

I frangible devices sono stati introdotti l'anno scorso (o due anni fa) non senza polemiche dalla FEI per ridurre il rischio di rotational falls, spesso fatali per cavalli e cavalieri. I frangible devices sono dotati di frangible pins: la base è fissa mentre le "barriere" sono assicurate tramite supporti che si staccano se il cavallo urta. Anche nella mia categoria trovo frangible devices dove ci sono per esempio triplici di tronchetti oppure tronchi sospesi.  
Ovviamente se nell'affrontare l'ostacolo si rompono i supporti è penalità, nel caso dell'Hannoveraner Gatter sono 11 che vanno a incidere sul punteggio finale. Nel completo tra l'altro vince chi ha il punteggio più basso perchè viene tutto calcolato in base alle penalità e alle percentuali del dressage.

_________________
"To strive, to seek, to find, and not to yeld"
madamen
madamen

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 52

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da hobbes1950 il Gio 29 Ago 2019, 12:12

Evidentemente ho ciccato il significato di strides Embarassed

Grazie

_________________
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati
http://www.scuderialabellaria.it/, pagina web
https://www.facebook.com/ASD.Scuderia.La.Bellaria/, pagina facebook
https://www.instagram.com/scuderialabellaria/, pagina instagram
hobbes1950
hobbes1950

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 10.07.19
Località : Novi Ligure

http://www.scuderialabellaria.it/

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da madamen il Gio 29 Ago 2019, 12:16

Sì ma non vedo dove sta il problema, mi hai regalato un'occasione per scrivere! Smile

_________________
"To strive, to seek, to find, and not to yeld"
madamen
madamen

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 52

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da Miky Estancia il Sab 31 Ago 2019, 19:08

madamen ha scritto:https://em.luhmuehlen.de/en/competitors/cross-country-course.html

ecco il ipercorso degli europei di Luhmuehlen che partono oggi con il dressage. Forza Italia!!!!

26 ostacoli 😱😱

Aaaaazzz che fiato che bisogna avere per arrivare in fondo!
Ma la preparazione del cavaliere?
Come si allena il cavaliere? Solo sella sella sella o anche altro?

_________________
I love you Comtois  & Chihuahua I love you
Miky Estancia
Miky Estancia

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 50
Località : Vigone

https://laestanciaditony.business.site/

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da madamen il Sab 31 Ago 2019, 19:48

No non solo sella sella però...Il fiato si fa di solito sulle piste da galoppo che ci sono nei maneggi attrezzati per il cross. Vi ricordate la ex proprietaria del cavallo di Klystron che andava a galoppare in Francia? Noi qui ci mettiamo il cronometro da cross e quando montiamo da soli aumentiamo i giri in pista fino ad arrivare a dieci minuti e oltre con regolarità. A meno che non piova abbiamo tutti un programma di allenamento che prevede di girare alternativamente il cavallo con redini elastiche, redini a triangolo e redini ausiliarie di cotone morbido della Waldhausen che aiutano a distendersi. Alternativamente usiamo anche gli Ice Vibes che abbiamo comprato in società con l'istruttore. E in sella lavoriamo comunque il più possibile: pezzi di ripresa, transizioni e tutte le andature, con e senza staffe. Io personalmente per il fiato e la resistenza fisica lavoro a casa: faccio le scale di corsa miliardi di volte, addominali, tantissimo plank che mi piace un sacco, tengo le braccia allenate con gli elastici...insomma, ci teniamo occupati 😊  oggi Molly era particolarmente arzilla prima di mettersi serena mi ha tirato una serie di sgroppate...c'era un ponetto e lei li odia 😅


Ultima modifica di madamen il Dom 01 Set 2019, 12:34, modificato 2 volte
madamen
madamen

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 52

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da Milla il Sab 31 Ago 2019, 21:15

Come mai tutti questi tipi diversi di redini?
Hai voglia di spiegare cosa sono e a cosa servono?
Gli Ice Vibes cosa sono?
Scusa le domande ma sono ignorantissima in materia (dalla Capa si usavano solo le redini elastiche durante il lavoro a corda, solo saltuariamente e solo la Capa le usava per lavorare alcuni cavalli degli allievi, proibitissimo usarle noi  Neutral )

Milla

Messaggi : 398
Data d'iscrizione : 11.07.19

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da madamen il Sab 31 Ago 2019, 21:35

In breve: le redini elastiche servono per insegnare al cavallo ad andare diritto (calmo, in avanti, diritto)  e a  raccogliersi portando sotto i posteriori e usando la schiena. Sono un po' costrittive, quindi vanno affidate a non principianti e introdotte gradualmente e possibilmente lasciate (gradualmente) non appena il cavaliere capisce come sostituirsi ad esse con il "mettere tra mano e gamba" in modo corretto. A volte ci vuole molto, a volte no. Le triangolo sono simili alle elastiche ma scorrono negli anelli dell'imboccatura e permettono al cavallo di distendere l'incollatura sono meno severe e presuppongono un uso corretto della schiena e un buon ingaggio dei posteriori. L'attrezzo Waldhausen lo metto dopo in un link ed è ottimo sia per l'ingaggio che per la distensione con nessun fastidio per i cavalli. Tutte si usano con la testiera per girare alla longia, le elastiche e le triangolo si possono usare anche montando

Waldhausen per girare alla longia
https://www.mascheronistore.it/selleria/longing-system-in-nylon-red-grey.html

Simile al Waldhausen è l'ingaggio Pessoa, che però è più severo e faticoso: deve lasciar tempo ai cavalli di capire e adeguarsi perchè rischiano di farsi male. Si parte da 10 minuti al passo per arrivare a circa 45 minuti di lavoro alle due mani in passo, trotto, galoppo
http://www.equipesca.eu/Redini-da-addestramento-PESSOA


Ice vibes Horseware: ce ne sono di tutti i tipi e tutte le misure: fasce refrigerate (o a temperatura ambiente, volendo) con rivestimento con meccanismo che vibra tramite attivazione con un pulsante. Servono per riattivare la circolazione o dare sollievo dopo il lavoro combinando l'effetto rinfrescante. Si usano per 5 o 6 minuti, il cavallo prova sollievo e si rilassa. Certo si deve abituare ma capisce presto che si sta bene...poi si creta se necessario oppure si spazzola bene e si mettono le fasce da riposo o gli stable boot per la notte
https://www.myselleria.it/P1543-ice-vibe-stinchiera-vibrante-horseware


Ultima modifica di madamen il Sab 31 Ago 2019, 23:34, modificato 1 volta

_________________
"To strive, to seek, to find, and not to yeld"
madamen
madamen

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 52

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da Miky Estancia il Sab 31 Ago 2019, 22:58

Le Ice Vibes le indosserei volentieri io...oggi mi sono sparata un bel pò di km a piedi in montagna...le mie gambette gradirebbero molto 😆😆😆

_________________
I love you Comtois  & Chihuahua I love you
Miky Estancia
Miky Estancia

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 50
Località : Vigone

https://laestanciaditony.business.site/

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da madamen il Sab 31 Ago 2019, 23:33

Qualche volta ho pensato la stessa cosa Razz Razz

_________________
"To strive, to seek, to find, and not to yeld"
madamen
madamen

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 52

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da Milla il Dom 01 Set 2019, 07:53

Grazie della spiegazione.
Quindi se ho ben capito tutti questi tipi di redini servono per tenere la testa del cavallo sulla verticale, fargli mettere sotto il posteriore e, di conseguenza, far lavorare correttamente la schiena. Perciò l'unica differenza è la possibilità o meno di usarle anche con il cavallo montato e, soprattutto, il grado di severità. Dico bene?
Altra questione : come dicevo io ho visto usare solo le redini elastiche col cavallo alla corda, dato che le redini elastiche (almeno quelle che ho visto io, non so se ne esistano vari tipi ) vanno dagli anelli dell' imboccatura al fascione non vedo il senso di usarle a sella.
Mi spiego : dato i punti di aggancio e dato che il cavaliere non ha in mano nulla per regolarle mentre monta, mi sembra che le elastiche tengano piuttosto fissa la posizione della testa del cavallo quindi riducono parecchio l'azione della mano del cavaliere e la sua percezione della bocca del cavallo.
Sbaglio?

Milla

Messaggi : 398
Data d'iscrizione : 11.07.19

Torna in alto Andare in basso

E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo Empty Re: E' un po'complicato da spiegare ma è bellissimo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum