Ferri o non ferri? Questo è il problema

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da Old duck il Mar 20 Ago 2019, 10:37

Introduco un argomento che, in genere, causa appassionate discussioni: ferratura vs barefoot. Voi che ne pensate e che soluzione avete scelto per il vostro cavallo? quale motivazione vi ha spinto verso una o verso l'altra soluzione? Che tipo di problematiche avete riscontrato o non riscontrato? Avete mai pensato di cambiare? Mi piacerebbe che la discussione portasse in evidenza le nostre esperienze per poi, magari, ampliare con tematiche generali

_________________
Sei luce nel volo, il sole per me, aquila che tocca il cielo, ti ritroverò
Old duck
Old duck
invitatore folle

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 60

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da hobbes1950 il Mar 20 Ago 2019, 11:23

Noi ferriamo i cavalli. Mi riferisco ai cavalli che gareggiano in so e dressage. Ma anche i cavalli della scuola sono ferrati, alcuni solo davanti. I ponettini shetland e alcuni cavalli al prato non sono ferrati

_________________
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati

http://www.scuderialabellaria.it/
Instagram
hobbes1950
hobbes1950

Messaggi : 213
Data d'iscrizione : 10.07.19
Località : Novi Ligure

http://www.scuderialabellaria.it/

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da Miky Estancia il Mar 20 Ago 2019, 15:38

I miei 4 pelandroni, al momento, sono tutti e quattro scalzi.
I pony lo sono da anni, i Comtois da questa primavera.
In questo momento non lavorano, sono "in ferie" e quindi possono tranquillamente stare senza.
Ma, prima di rimetterli in lavoro, gli metteremo i ferri.
Farli lavorare scalzi, vuol dire averli fermi dopo un paio di giorni di lavoro. Abbiamo una sabbia parecchio abrasiva, loro sono molto pesanti e quando lavorano, beh, lo fanno sul serio, qui di le unghie si consumano molto velocemente.
Snoby poi, ha i piedi piatti ed è soggetto alle sobbattiture se lavora senza ferri.

_________________
I love you Comtois  & Chihuahua I love you
Miky Estancia
Miky Estancia

Messaggi : 241
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 50
Località : Vigone

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da hobbes1950 il Mar 20 Ago 2019, 15:50

[quote="Miky Estancia"]
...
Abbiamo una sabbia parecchio abrasiva
...
/quote]

A me fa impressione come la sabbia del campo "mangi" i denti (i vomerini) dell'erpice

_________________
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati

http://www.scuderialabellaria.it/
Instagram
hobbes1950
hobbes1950

Messaggi : 213
Data d'iscrizione : 10.07.19
Località : Novi Ligure

http://www.scuderialabellaria.it/

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da Miky Estancia il Mar 20 Ago 2019, 16:07

Già. Noi passiamo l'erpice con Prince o Snoby. ...Tony periodicamente deve mettere i "denti" nuovi tanto che si consumano.

_________________
I love you Comtois  & Chihuahua I love you
Miky Estancia
Miky Estancia

Messaggi : 241
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 50
Località : Vigone

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da Milla il Mar 20 Ago 2019, 18:18

Io ferro, la cavalla ha sempre avuto i ferri visto che gareggiava, quando l'ho presa io ho semplicemente continuato a ferrarla non vedendo alcun valido motivo per fare diversamente.

Milla

Messaggi : 214
Data d'iscrizione : 11.07.19

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da Cilla il Mar 20 Ago 2019, 22:54

Io li ho scalzi, perché sono cavalli da tempo libero, lavoreranno montati sì e no 8 ore a settimana più un po' di lavoro da terra. Se dobbiamo fare qualcosa di più strong mettiamo le scarpette. Onestamente mi trovo bene, vivono fuori a paddock tutto l'anno per cui hanno la possibilità di fare il piede. Tenendoli insieme inoltre sono più tranquilla perché a volte anche giocando qualche calcio o rampata ci scappa e almeno so che non si fanno male. Se dovessi cimentarmi in qualcosa di veramente impegnativo credo che proverei le glue on , non mi piace particolarmente l'idea di inchiodare i ferri

Cilla

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 18.08.19

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da Maya80 il Gio 22 Ago 2019, 09:30

Ferri da sempre
In zona da me nessuno,nemmeno i muli di montagna vanno scalzi,li avresti zoppi il giorno dopo.
Ho avuto una cavalla che mi è stata data scalza,ci sono uscita con le dovute cautele ma poverina non ce la faceva,quindi ferrata e lei ha ringraziato.
I miei comunque se stanno completamente fermi lì sferro per qualche mese..Gaia per esempio è sferrata da quando è stata coperta,adesso ricomincerà a lavorare e verrà ferrata nuovamente,ha i piedi di fata,unghie delicate,con lei la ferratura dura 60gg precisi,al 61mo maniscalco😉
La mia pony è sferrata da sempre,ha unghie forti,ma appena la metto sui sassi cammina che fa pena,ma la lascio sferrata,non deve fare nulla a parte il tosaerba sul prato...

Maya80

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 11.07.19

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da SilvyCH il Dom 25 Ago 2019, 10:24

conosco molti cavalli che vanno tranquillamente sferrati su ogni terreno senza problemi e rarissime sobbattiture (frequentando il mondo barefoot li ho visti Very Happy esistono Very Happy ) ma la mia purtroppo non é tra questi.
Stessi problemi di Miky.
Vita in paddock con terreno abrasivo + appiombo a base stretta = tutto il peso all'esterno del piede fa sbriciolare la muraglia e deviare la scatola cornea, il piede sarebbe anche ottimo (duro, poca sensibilità ai sassi,...) ma l'articolazione all'interno si storta e le pressioni le creano grande dolore.

Dunque per salvaguardarci da futuri problemi articolari, ferratura da maniscalco doc Wink

Se ne potrebbe riparlare se la mettessi a vivere in terreni erbosi o comunque molto morbidi e poco abrasivi (su terreni argillosi era rimasta scalza senza problemi, ma pesava all'epoca 200 kg in meno perché era puledrona).

Insomma la scelta si basa sulle reali condizioni del cavallo, sulla gestione e sull'attività che fanno.
Io non posso nemmeno farle fare periodi di riposo, persino non lavorandola succede quanto ho raccontato (e di tenerla in box per non ferrarla non mi pare il caso).

SilvyCH

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 23.08.19

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Miracolo

Messaggio Da Admin il Dom 25 Ago 2019, 11:21

Si parla di ferrare o non. Nonostante l'argomento, finora nessun litigio: non solo, ma tutti sono rimasti in tema, descrivendo la loro esperienza, come richiesto nell'OP.

Grazie a tutti quelli che sono intervenuti finora!
Admin
Admin
Admin

Messaggi : 190
Data d'iscrizione : 10.07.19

http://www.scuderialabellaria.it/

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da Maya80 il Dom 25 Ago 2019, 15:50

Persone intelligenti che si confrontano 😬💪💪

Maya80

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 11.07.19

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da Old duck il Lun 26 Ago 2019, 10:45

grazie a tutti per questi racconti di esperienze vissute che sono poi quelle che contano al fine di valutare che tipo di gestione dare al proprio cavallo. Nel circolo che frequento abbiamo una situazione mista. Ci sono prevalentemente cavalli di razza murgese e PRE. I cavalli anziani e i puledri sono sferrati e pareggiati mentre tutti i cavalli che lavorano regolarmente sono ferrati. Il terreno del rettangolo è di ghiaietta quindi molto abrasivo ed i terreni fuori per chi fa campagna sono molto vari (alcuni sentieri impervi). Per quanto mi riguarda, Zenit deve essere ferrato. Come hanno evidenziato alcuni di voi, quando ci sono problemi di piede, il ferro interviene come una vera e propria correzione. Nel mio caso Zenit ha una cartilagine alare calcificata (riscontrata da lastre) quindi procedo ogni 40 gg. a una ferratura correttiva con ferri di alluminio. Le prime due ferrature hanno avuto la supervisione del veterinario, dopodichè il maniscalco ha lavorato in autonomia. Il problema di Zenit era difficile da riscontrare. Noi ce ne siamo accorti perchè nel lavoro alla corda era leggermente rigido nei primissimi minuti di lavoro, poi era tutto normale.

_________________
Sei luce nel volo, il sole per me, aquila che tocca il cielo, ti ritroverò
Old duck
Old duck
invitatore folle

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 60

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da nefferit il Gio 29 Ago 2019, 17:30

La mia è una Criolla, scalza da... boh?!? mi pare 5 anni. l'ho scalzata perchè non teneva più i ferri, il piede non cresceva anche con integratori doc.
La mia zona è pianura, sabbia, erba qualche zona con ghiaie abbastanza grosse, no brecciolino.
è sempre stata sensibile, all'inizio la facevo camminare a mano " a forza" per aiutare i tessuti a rigenerarsi, poi pian piano abbiamo trovato un buon equilibrio tra lavoro e fatica. Oggi che siamo in un nuovo maneggio da 1 anno devo dire che sta cambiando piede completamente, cresce molto velocemente, non è più piatto e fuori in passeggiata non sente più i sassi.
La proprietaria del maneggio la tratta come una sua cavalla, lasciandola libera di fare cio' che vuole per il maneggio quanto più possibile, mi racconta che così la vede continuamente in movimento, mentre nel paddok per quanto vicina ad altri non si muoveva granchè. Sono curiosa di vedere cosa dice il pareggiatore al prossimo appuntamento.
Veniamo alle differenze nel movimento: la sento sicura, sa perfettamente dove mette i piedi e non sbaglia un colpo, noi facciamo un po' di mountain trail e abbiamo a disposizione ostacoli vari, come sassi, tronchi, laghetto ecc.. e lei è precisa e attenta.
Le andature in campo sono meno pesanti di un tempo, anche se non siamo il top della forma riusciamo a fare discretamente bene. La nostra sabbia non è particolarmente problematica.
Da quando è sferrata abbiamo avuto uno scarico brutto (zoppa sull'ant.) risolto senza troppi problemi, una volta sola l'ho trovata con un gonfiore sospetto, per il resto e facendo i dovuti scongiuri ha gambe resistenti, ma del resto è lo standard di razza.
E' una cavalla molto sensibile all'ambiente esterno, se tutto è in armonia anche lei si allinea e si vede nei piedi.
So però che non tutti i cavalli sono così rustici, anche un quarter della proprietaria non ha "resistito" scalzo... ed ora ha una ferratura correttiva studiata dal vet+maniscalco.
Penso che il piede scalzo abbia molti pregi.. il difetto maggiore è quello di necessitare di tempo.. che spesso noi proprietari non siamo disposti ad attendere. (anche per validi motivi eh?).
nefferit
nefferit

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 29.07.19
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da _Adele_ il Sab 07 Set 2019, 10:27

Vi racconto la mia personale esperienza ...

Ho frequentato per 10 anni e più una scuderia dove si ferra e basta, dove la frase più ricorrente è che i vecchi facevano così e sicuramente hanno più esperienza di noi. Ho visto parecchie ferrature che parevano zeppe, che sigillavano il piede, che mi lasciavano poco convinta. Parallelamente, ho iniziato a sentir parlare del barefoot. E, per forza di cose, ho iniziato a farmi delle domande.
Cambiando scuderia ... La situazione è cambiata drasticamente. Ho tolto i ferri ai posteriori del mio vecchietto, un hannover allore 19enne, che ha impiegato un bel po'ad abituarsi, ma poi è andato migliorando, anche meglio di prima. Ho deciso di rimandare a poco prima del suo pensionamento la sferratura totale per evitargli ulteriori disagi. Il maniscalco tuttavia ha suggerito di cambiare la ferratura agli anteriori togliendo le pianelle in alluminio usate per anni ... Visto che non sembravano esserci particolari motivazioni. Anche questo ha aiutato e migliorato la situazione dei piedi del mio cavallo, da sempre abbastanza critica. Dopo un anno e mezzo pensionato e scalzo (bisognerebbe capire quale sia il fattore più importante di questi) addirittura ho notato che una setola con cui ha convissuto per ben 10 anni e più è scomparsa.

Altra storia è quella della mia attuale cavalla, SF del 2006, conosciuta all'inizio dell'anno scorso.
Lei sembrava avere piedi molto buoni ed aver trascorso diversi anni scalza in quanto ha fatto la fattrice per un po'. E' arrivata tuttavia ferrata sui 4 arti. Visto che da noi è abitudine far uscire i cavalli in gruppi, è stata presto scalzata sui posteriori come quasi tutti gli ospiti della scuderia. E fin lì, tutto bene. In estate ci ho pensato seriamente, dicendomi che tanto il materiale di partenza era buono, le persone in scuderia erano preparate e così a luglio abbiamo tolto tutto e messo delle fascette incollate sugli anteriori. Dopo un mese in cui ha fatto praticamente vacanza, non so se per caso o per l'assenza di ferri - non lo saprò mai - inizio a percepire che qualcosa non va. E' rigida, tanto rigida ad una mano. E fino a poco prima era la sua mano migliore. Sembra quasi zoppa. Faccio una lezione in cui sembra migliorare e pochi giorni dopo, mentre sono a casa (e non abitando vicino mi son precipitata su la mattina successiva), mi chiamano che è evidentemente zoppa su un anteriore. Sta a riposo e migliora ma decidiamo, vista anche una gara non troppo lontana, di ferrarla nuovamente sugli anteriori. Non è più stata la stessa pur avendo rimesso i ferri e chi mi conosce sa bene il calvario che ho passato tra veterinari, diagnosi, terapie, riabilitazione. Risparmio tutti i dettagli (a meno che non abbiate domande) ma basti sapere che è da quasi un anno che sono in ballo, che forse vedo la fine ma ancora non festeggio e che nonostante tutto, vista la situazione, mi ritengo fortunata ad avere ancora speranze di un recupero sportivo, dato che inizialmente non c'erano certezze riguardo la prognosi e per quanto mi riguarda non ce ne saranno finchè non avrò effettivamente ripreso.
Magari è stata solo sfortuna e coincidenza, ma io sono abbastanza prevenuta nei confronti di chi mi dice che barefoot è sempre meglio. Almeno per me nello specifico, preferirei evitare (gli anteriori diciamo, perchè la cavalla dietro è felicemente scalza). La cavalla ha una ferratura studiata dal vet alla luce della diagnosi fatta. E soprattutto, quando uno dice che chi ferra non ha pazienza, mi viene l'orticaria, dopo tutto lo sbattimento per la riabilitazione che garantisco non è uno scherzo. Nulla di personale, son frasi che ho sentito da svariate persone ... Inoltre trovo poco rispettoso far soffrire un cavallo per mesi, perchè a volte capita, solo per seguire i propri ideali. Se funziona, non ho nulla in contrario, anzi ... Penso che possa per certi versi esser meglio. Se non funziona però (e qui lo dovrebbe dire un vet competente), quale che sia il motivo, meglio lasciar stare ...

_Adele_

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 29.07.19

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da madamen il Sab 07 Set 2019, 10:37

hobbes1950 ha scritto:Noi ferriamo i cavalli. Mi riferisco ai cavalli che gareggiano in so e dressage. Ma anche i cavalli della scuola sono ferrati, alcuni solo davanti. I ponettini shetland e alcuni cavalli al prato non sono ferrati

Anche per noi è la stessa cosa. I cavalli della scuola sonpo ferrati pure loro; tra l'altro abbiamo anche noi una sabbia piuttosto abrasiva, testata personalmente Laughing

I cavalli che vanno in gara hanno anche bisogno di ramponi, anche per quello ferriamo tutti e sempre con i buchi pronti

_________________
"To strive, to seek, to find, and not to yeld"
madamen
madamen

Messaggi : 167
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 52

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da Old duck il Lun 09 Set 2019, 10:29

Adele, ti ringrazio tanto per questo tuo racconto che sfata tanti luoghi comuni.

_________________
Sei luce nel volo, il sole per me, aquila che tocca il cielo, ti ritroverò
Old duck
Old duck
invitatore folle

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 60

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da Maya80 il Lun 09 Set 2019, 10:56

Davvero Adele, con il tuo intervento hai riassunto parecchi concetti fondamentali:
Innanzi tutto il benessere del proprio cavallo sempre in primis,senza voler a tutti i costi seguire una strada solo per fanatismo,poi la possibilità di scegliere, non può esserci solo bianco e nero in mezzo ci sono tante sfumature ed è ingiusto condizionare la vita dei nostri equini solo perché si sceglie una strada e non si guardano le varie possibilità!
Io ti auguro con tutto il cuore di riuscire a risolvere con la tua cavalla,solo per tutto l’impegno che ci stai mettendo e nonostante i momenti critici che ci saranno stati sicuramente non hai mai mollato e questo merita davvero che alla fine possiate tornare insieme sui campi gara e di lavoro in totale serenità!

Maya80

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 11.07.19

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da nefferit il Lun 09 Set 2019, 11:03

Mi spiace dover mettere un po' di zizzania .. ma non è così.
Il piede scalzo è veramente la sola strada per avere un cavallo dritto e naturalmente sano.
Con la ferratura si "correggono" le situazioni e i problemi vengono procrastinati. fino a quando la sferratura è l'ultima possibilità fino a quando si ritiene il cavallo irrecuperabile e lo si mette a riposo, dando ai suoi piedi e ai suoi sistemi il tempo per risolvere e cambiare. In questi cavalli a volte si notano miglioramenti quasi "miracolosi".. ma alcuni sono talmente logori che non tornano comunque "montabili".
Il problema è la PAZIENZA... non quella di tre mesi.. ma quella che ci vuole. possono essere anche ANNI.. ma ANNI VERI.
Comprendo chi ferra il cavallo, perchè ci sono mille buone ragioni per farlo, chi ci lavora, chi ha obiettivi anche non agonistici ma comunque non ha tempo di aspettare. veramente vi capisco. Ma non diciamo che il piede scalzo non funziona.. perchè non è vero. ci vuole solo il giusto stato mentale.
Sferrare solo posteriori... serve, ma non puoi pensare che i sistemi si risettino in tempi brevi .. il "vecchio" dopo un anno e mezzo ha risolto da solo una setola che vi portavate dietro da anni. Te lo ha dimostrato.
La mia è scalza da 5 anni o più e sta cambiando piede ora che le condizioni generali sono cambiate... se questo sarà quello definitivo non lo so, al momento è dritta anche sul brecciolino e anche se viene montata in sabbia non abbiamo problemi di sovraconsumo.
In definitiva la scelta del piede scalzo si può fare ed è positiva solo se si è disposti a "dimenticarsi" del cavallo... se diversamente si hanno progetti meglio cercare un buon maniscalco e un osteopata per mantenere il cavallo nelle migliori condizioni possibili.
un mio amico definiva la ferratura
"un male necessario" e io concordo.
nefferit
nefferit

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 29.07.19
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da _Adele_ il Lun 09 Set 2019, 11:40

Eh però, qui per me stiamo scadendo un po'nel fanatismo. Perchè dire che il piede scalzo è la SOLA via per avere un cavallo dritto e sano non penso sia vero. I nostri cavalli di veramente naturale non hanno nulla, inutile girarci attorno. Li gestiamo come vogliamo noi per quanto cerchiamo di fare del nostro meglio ... Decidiamo cosa e quanto mangiano. Chiediamo performance, considerando che anche una passeggiata è una performance nel momento in cui noi decidiamo dove andare.
Ah ... Aspettare anni senza certezze? Mi pare folle. Anche nei confronti di un cavallo che prova disagio per anni.
Parentesi, io non ho aspettato tre mesi ma sto gestendo tutto con tempistiche intorno all'anno ......

_Adele_

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 29.07.19

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da Old duck il Lun 09 Set 2019, 11:52

dimenticarsi del cavallo, anche per anni, lasciando che la "natura" faccia il suo corso. Rimango perplessa di fronte a questa affermazione. Intanto per anni vuol dire lasciare il cavallo magari sofferente e questo dal punto di vista etico non lo posso accettare. Alcune problematiche possono risolversi, altre rimangono e allora che si fa? si mette in pensione il cavallo a vita? Un cavallo che con una semplice ferratura torna a posto? NO grazie: concordo con Adele. Purtroppo il barefoot non è per tutti e non è la panacea. Certi piedi, certe situazioni vogliono una correzione ed essa va fatta.

_________________
Sei luce nel volo, il sole per me, aquila che tocca il cielo, ti ritroverò
Old duck
Old duck
invitatore folle

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 11.07.19
Età : 60

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da nefferit il Lun 09 Set 2019, 12:11

Mi spiace non essere stata compresa, forse non mi sono spiegata in modo adeguato.
La gestione "piede scalzo" prevede anche l'inserimento di altre (e molte altre) modifiche alla gestione "normalmente praticata". Dal movimento, agli spazi, all'alimentazione.
Perciò, quando si intraprende questa strada sono veramente tante le cose da prendere in considerazione se si vuole arrivare ad un risultato, altrimenti meglio continuare a ferrare, ferrare bene nei tempi corretti e montare bene.
Aspettare anni senza certezze? SI' è questa la condizione, questo è il limite... nessun limite. Non sto dicendo che sia per tutti fattibile, non sto dicendo che chi lo fa è migliore. Solo che le scelte che si fanno hanno delle conseguenze... la consapevolezza della scelta rende il percorso positivo.
Se un giorno dovessi aver necessità di ri-ferrare la mia cavalla o di avere un cavallo ferrato lo farò con la consapevolezza che quella è una condizione utile in quel momento, ma non quella in assoluto migliore per lei/lui.
Old.. dire "dimenticarsi" (che infatti ho messo tra virgolette) non è abbandonare senza supporto il cavallo sofferente.. non leggere quello che non c'è (non tiriamo in ballo l'etica...). Intendevo che non si devo avere progetti... lo si deve trattare con pareggi frequenti quello che serve, con trattamenti anche dell'osteopata o antidolorifici se servono. Ogni cavallo trova la sua strada.
Le problematiche che non si risolvono sono quelle che sono state portate oltre il limite...
il piede scalzo risolve, ma non fa miracoli. Poi sappiamo tutti come funziona, si cerca il piede scalzo quando non ci sono altre soluzioni.. ultima spiaggia, vabbè faccio anche questo. Io stessa ho iniziato così quindi comprendo, il mio non è un giudizio, vi prego di non tacciare di fanatismo chi non la pensa come voi. Del resto... Io non penso che chi ferra sia fanatico. ;-)
nefferit
nefferit

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 29.07.19
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da Maya80 il Lun 09 Set 2019, 13:56

Mi dispiace Nefferit.
È questo che non mi piace del Barefoot,ma in generale in tutto ciò che rasenta il fanatismo, quello di convincere gli altri a percorrere la propria strada,forzando la mano e adducendo motivazioni che per me non stanno in piedi.
Se il mio cavallo sta meglio scalzo ben venga,ma devono essere vet e maniscalco e sottolineo maniscalco che prima di saper mettere un ferro conosce bene la struttura del piede, oramai va di moda chiamare il pareggiatore perché solo lui conosce il piede scalzo,forse molti ignorano che un bravo maniscalco sa perfettamente come lavorare e preparare il piede al ferro.
Detto questo ribadisco il mio appoggio alla posizione di Adele, seguendo vet e maniscalco sta cercando di fare del suo meglio per recuperare la sua cavalla.
È come se le venisse detto,prendi la tua cavalla e mettila 4/5/6anni boh chissà potrebbe andare meglio...secondo me è proprio assurdo questo ragionamento...poi abbi pazienza ma quelli che professano il benessere del cavallo mandandolo scalzo,se va bene girano in campo o sulla ghiaietta,si guardano bene da affrontare fondi davvero fastidiosi perché giustamente le bestie soffrono,ma non si rendono nemmeno conto che magari pur avendo mille attenzioni,hanno i cavalli che camminano sulle uova...però il piede scalzo così sta meglio...
Per me ognuno può fare quello che vuole,basta non farne una crociata di convincimento al prossimo😉

Maya80

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 11.07.19

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da Milla il Lun 09 Set 2019, 14:06

Esatto, l'importante è che ciascuno faccia come meglio crede (ovvio sempre nel rispetto del cavallo), giustissimo sostenere il proprio punto di vista ma senza estremismi e senza tentare di "convertire" gli altri.

Circa Adele poi devo dire che lei è estremamente scrupolosa e pignola riguardo i suoi cavalli e sicuramente le sue scelte sono dettate solo dal benessere del cavallo, infatti, nonostante abbia comprato la cavalla per gareggiare, è circa un anno che non salta per non comprometterne la guarigione ed ha tenuto duro senza farsi influenzare dai pareri diversi di altre persone.

Milla

Messaggi : 214
Data d'iscrizione : 11.07.19

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da nefferit il Lun 09 Set 2019, 14:47

io non voglio far proseliti... a me non interessa cosa fanno gli altri, nel senso che spero facciano scelte ragionate e motivate, ma ognuno decide per se'.
Non sono fanatica, cerco solo di far passare una informazione corretta.
Funziona? SI. sempre. ( o almeno sempre quanto una ferratura)
Per tutti? NO, ci sono molte e a volte troppe variabili.

Io penso che ciascuno di noi faccia il meglio e non dubito che Adele stia facendo quanto e più le è possibile per il bene della sua cavalla. Per questo le auguro di risolvere e tornare ad una gestione ordinaria delle attività.

Per Maya, il mio pareggiatore di riferimento è stato prima maniscalco. Il mio veterinario di riferimento non è un fan del piede scalzo, ma qualche ragionamento assieme lo abbiamo fatto... non darei neanche giudizi sulle attività che fa una persona senza conoscerla.

Ribadisco.. o non giudico chi ferra,... perchè invece sta avvenendo il contrario?
NON SONO UNA FANATICA.
nefferit
nefferit

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 29.07.19
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da Admin il Lun 09 Set 2019, 15:03

nefferit ha scritto:
...
Non sono fanatica
...
NON SONO UNA FANATICA.

Evitiamo per cortesia l'uso di certi termini (fanatico, fanatismo...), soprattutto quando riguardano una persona, anche se in modo implicito. Il fanatismo esiste, inutile negarlo, in vari campi, certo non solo nell'equitazione. Ma un conto è esprimere opinioni dissonanti rispetto al "pensiero dominante", anche estreme, altro è il fanatismo.
Non vorrei vedere un utente "costretto" a scrivere queste affermazioni che, oltretutto, incidentalmente credo corrispondano a verità, per quanto riguarda nefferit
Admin
Admin
Admin

Messaggi : 190
Data d'iscrizione : 10.07.19

http://www.scuderialabellaria.it/

Torna in alto Andare in basso

Ferri o non ferri? Questo è il problema Empty Re: Ferri o non ferri? Questo è il problema

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum